Crea sito

Sclerosi multipla Newsletter

ALERT Sclerosi multipla !

Notizie 

Sclerosi multipla recidivante-remittente: approvato nell’Unione Europea Tecfidera

La Commissione Europea ha approvato per i pazienti con sclerosi multipla recidivante-remittente, Tecfidera ( Dimetilfumarato ) come trattamento per os. L’approvazione da parte della Commissione E … leggi Articolo

Farmaci a base di Cannabis per alleviare gli spasmi muscolari nella sclerosi multipla

Un prodotto a base di estratti di Cannabis è già presente sul mercato italiano per il trattamento sintomatico della spasticità muscolare, in grado di apportare un miglioramento significativo alla qual … leggi Articolo

FDA ha approvato Copaxone tre volte la settimana per il trattamento della sclerosi multipla recidivante-remittente

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ), ha approvato una nuova formulazione del Copaxone ( Glatiramer acetato ) al dosaggio di 40 mg/mL con tre sole somministraz … leggi Articolo

Speciale CCSVI

Pazienti con sclerosi multipla: differenze vascolari correlate all’età

L’obiettivo di uno studio, compiuto presso l’Università di Bari ( Italia ) è stato quello di analizzare gli aspetti morfologici e funzionali delle vene cerebrali mediante ecocolordoppler su pazienti g …

Valore ecografico quantitativo di cutoff del deflusso cerebrale venoso nelle malattie neurologiche

Il sistema nervoso autonomo mantiene costante il deflusso sanguigno cerebrale venoso cambiando le posizioni. Alterazioni nella autoregolazione cerebrale possono essere dimostrate con cambiamenti postu ..

MediExplorer: Motore di ricerca EASY & FAST

Il trattamento con Fingolimod porta a un aumento del volume maculare nella sclerosi multipla

Uno studio osservazionale ha cercato di determinare se Fingolimod ( Gilenya ), un modulatore del recettore della sfingosina-1-fosfato per via orale approvato per il trattamento della sclerosi multipla, porta generalmente a un aumento del volume del … Leggi

Effetti indesiderati di Lemtrada, un farmaco per la sclerosi multipla recidivante-remittente

Da un totale di 1.188 pazienti con sclerosi multipla recidivante-remittente, trattati con Lemtrada ( Alemtuzumab ) ( 12 mg o 24 mg ), che ha costituito la popolazione di sicurezza in un’analisi dei dati accorpati di studi clinici controllati, sono … Leggi

Caratterizzazione degli anticorpi anti-Natalizumab nei pazienti con sclerosi multipla

Una piccola percentuale di pazienti con sclerosi multipla trattati con Natalizumab ( Tysabri ) sviluppa anticorpi contro il farmaco.L’obiettivo di uno studio, compiuto da ricercatori del Karolinska Institutet a Stoccolma ( Svezia ) è stato quello … Leggi

Impiego nel lungo periodo di Sativex nei pazienti con spasticità dovuta alla sclerosi multipla

Sativex è un modulatore del sistema degli endocannabinoidi, contenente principalmente delta(9)-Tetraidrocannabinolo ( THC ) e Cannabidiolo ( CBD ). Durante uno studio di 6 settimane, randomizzato e controllato, Sativex ha manifestato un effetto … Leggi

Safinamide e Flecainide proteggono gli assoni e riducono l’attivazione della microglia in modelli di sclerosi multipla

La degenerazione assonale è una delle principali cause di disabilità permanente nella sclerosi multipla, una malattia infiammatoria demielinizzante, ma non esistono terapie note per essere efficaci nella protezione assonale. Gli agenti bloccanti … Leggi