Crea sito

Benessere ALERT

ALERT Benessere !
Top News / L’Aspirina nei soggetti sani può essere inefficace o anche dannosa. Rimane valido l’impiego nella prevenzione cardiovascolare secondaria ( ictus, infarto miocardico )

L’assunzione quotidiana di Aspirina non riesce a prevenire infarto, ictus negli anziani senza malattia cardiaca

Uno studio clinico di ampie dimensioni, effettuato in Giappone, non ha evidenziato nell’arco di 5 anni alcuna associazione tra l’assunzione una volta al giorno, di Acido Acetilsalicilico ( Aspirina ) …

Effetti del trattamento con Aspirina a giorni alterni sul rischio combinato di cancro, malattie cardiovascolari e sanguinamento gastrointestinale in donne sane

Il valore della Aspirina ( Acido acetilsalicilico ) nella prevenzione primaria del cancro e delle malattie cardiovascolari rimane non ben definito. L’obiettivo di uno studio è stato quello di ident …

News

L’assunzione di antinfiammatori assieme a farmaci anticoagulanti per la fibrillazione atriale aumenta il rischio di sanguinamento

Le persone che assumono farmaci anticoagulanti per la fibrillazione atriale e fanno anche uso di farmaci antinfiammatori ( FANS ), anche per breve periodo ( due settimane ), hanno maggiori probabilità …

Assunzione di grassi nella dieta e rischio di malattia di Parkinson

Studi epidemiologici precedenti hanno prodotto risultati inconsistenti per quanto riguarda l’associazione tra assunzione di grassi nella dieta e rischio di malattia di Parkinson. Sono state esaminat …

Dutasteride, negli uomini con alopecia androgenetica recalcitrante alla Finasteride

Nella alopecia androgenetica, la Finasteride ( Propecia ) alla dose di 1 mg/die può produrre miglioramenti significativi nel 30-50% dei pazienti. Dutasteride ( Avodart ), un doppio inibitore della 5 …

Testosterone e rischio cardiaco

PRAC: non confermato l’aumento dei rischi cardiaci con i medicinali contenenti Testosterone

Il Comitato di Valutazione dei Rischi per la Farmacovigilanza dell’EMA ( PRAC ) ha completato la revisione dei medicinali contenenti Testosterone a seguito di problematiche relative a gravi effetti av …

Farmaci antidepressivi

EMA: misure per migliorare il monitoraggio della funzione epatica durante il trattamento con l’antidepressivo Valdoxan / Thymanax

L’European Medicines Agency ( EMA ) ha completato la revisione del farmaco antidepressivo Valdoxan / Thymanax ( Agomelatina ) e ha concluso che i suoi benefici continuano a superare i rischi. Comunque …

Farmaci cardiovascolari

Corlentor / Procoralan per il trattamento della angina stabile e dello scompenso cardiaco: raccomandazioni per ridurre gli eventi avversi a livello cardiaco

Corlentor e Procoralan, disponibili nella formulazione compresse, sono medicinali identici che contengono il principio attivo Ivabradina, che vengono impiegati per trattare i sintomi dell’angina stabi …

FarmaExplorer.it: il database di News per i Medici

Tapentadolo a rilascio prolungato per i pazienti con dolore cronico

Il dolore cronico riduce la qualità di vita, utilizza le risorse sanitarie, e aumenta i costi sanitari. È diffuso, ma in genere non-adeguatamente trattato o gestito, in parte a causa di diversi ostacoli, tra cui un numero limitato di opzioni … Leggi

Effetto della supplementazione di Vitamina-D sulla progressione del dolore al ginocchio e sulla perdita di volume della cartilagine nei pazienti con osteoartrosi sintomatica

L’osteoartrosi del ginocchio, una malattia della cartilagine e del osso periarticolare, è un problema di salute pubblica, senza trattamenti medici efficaci. Alcuni studi hanno suggerito che la Vitamina-D possa proteggere contro la progressione … Leggi

Restrizioni nell’uso di Codeina per alleviare il dolore nei bambini: il CMDh ha approvato le raccomandazioni del PRAC

Il Gruppo di coordinamento per il mutuo riconoscimento e le procedure decentrate ( CMDh ) ha approvato all’unanimità una serie di misure di minimizzazione del rischio per affrontare i problemi di sicurezza dei medicinali contenenti Codeina quando … Leggi

Dolore persistente e disturbi sensoriali dopo il trattamento per il cancro al seno

Uno studio danese ha esaminato lo sviluppo di dolore persistente dopo il trattamento per il cancro al seno e i fattori di rischio associati al dolore continuo.Tutte le donne ammissibili allo studio che erano state sottoposte ad intervento chirurgico … Leggi