Crea sito

Ritardi nell’immunizzazione contro SARS-CoV-2 & Tempi lunghi per l’immunità di gregge

 

Forte ritardo nell’immunizzazione di massa contro COVID-19 – Al ritmo attuale ci vorranno 10 anni per vaccinare la popolazione statunitense

L’immunizzazione con i vaccini anti-COVID-19 negli Stati Uniti procede più lentamente del previsto, non raggiungendo l’obiettivo dell’operazione Warp Speed di vaccinare 20 milioni di americani entro la fine del 2020. Se l’attuale ritmo di vaccinazione dovesse continuare, ci vorranno anni, non mesi, per vaccinare la popolazione statunitense. In effetti, al ritmo attuale, ci vorrebbero quasi 10 anni per vaccinare un numero sufficiente di statunitensi per tenere sotto controllo la pandemia. Per raggiungere quota 80% entro la fine di giugno, 3 milioni di persone dovrebbero ricevere un vaccino COVID-19 ogni giorno. Finora sono state distribuite 11.4 milioni di dosi e 2.1 milioni di persone hanno ricevuto un vaccino, secondo il CDC ( Centers for Disease Control and Prevention ). Fonte: NBC News, 2020

Vaccini News

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali attenuati. Vaccini batterici e virali inattivati. Vaccini coniugati. Vaccini antitumorali.

Focus

I vaccini contro il papillomavirus umano ( HPV ) sono stati …

Le vaccinazioni per fascia d

Le vaccinazioni per fascia d’età: infanzia. Vaccinazioni del …

La vaccinazione per fasce d’età

La vaccinazione per fasce d’età: adulti. Nel corso dell’età adulta …

Immunogenicità e sicurezza di

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali …

H1N1

La vaccinazione contro la influenza da virus A(H1N1) è …

MM-RVaxPro per

M-M-RVaxPro contiene i virus vivi attenuati ( indeboliti ) di morbillo …

Morbillo

Vaccinazioni contro morbillo, parotite, rosolia e varicella …

Meningite da meningococco

Menveo è un vaccino indicato per l’immunizzazione attiva di …

Vaccino meningococcico

Mencevax ACWY è un vaccino meningococcico polisaccaridico …

Reazioni avverse associate

Reazioni avverse associate alla vaccinazione anti …

 

EMA: Sicurezza del vaccino anti-COVID di Pfizer – BioNTech

PROFILO DI SICUREZZA DEL VACCINO ANTI-COVID COMIRNATY DI PFIZER – BIONTECH

European Medicines Agency [ EMA ] 

La sicurezza di Comirnaty, il vaccino anti-COVID a RNA messaggero di Pfizer – BioNTech, è stata valutata in soggetti di età pari o superiore a 16 anni nel corso di due studi clinici che hanno coinvolto 21.744 partecipanti i quali hanno ricevuto almeno una dose di Comirnaty.

Nello Studio 2, un totale di 21.720 partecipanti di età pari o superiore a 16 anni ha ricevuto almeno 1 dose di Comirnaty, mentre un totale di 21.728 partecipanti di età pari o superiore a 16 anni ha ricevuto placebo ( compresi 138 e 145 adolescenti di 16 e 17 anni di età, rispettivamente nel gruppo vaccino e nel gruppo placebo ).
Un totale di 20.519 partecipanti di età pari o superiore a 16 anni ha ricevuto 2 dosi di Comirnaty.

Al momento dell’analisi dello Studio 2, la sicurezza è stata valutata in un totale di 19.067 partecipanti ( 9.531 trattati con Comirnaty e 9.536 trattati con placebo ) di età pari o superiore a 16 anni, per almeno 2 mesi dopo la seconda dose di Comirnaty.
Sono stati inclusi un totale di 10.727 partecipanti ( 5.350 trattati con Comirnaty e 5.377 trattati con placebo ) di età compresa fra 16 e 55 anni, e un totale di 8.340 partecipanti ( 4.181 trattati con Comirnaty e 4.159 trattati con placebo ) di età pari o superiore a 56 anni.

Le reazioni avverse più frequenti nei soggetti di età pari o superiore a 16 anni sono state dolore in sede di iniezione ( maggiore di 80% ), stanchezza ( maggiore di 60% ), cefalea ( maggiore di 50% ), mialgia e brividi ( maggiore di 30% ), artralgia ( maggiore di 20% ), piressia e tumefazione in sede di iniezione ( maggiore di 10% ).
Queste reazioni sono state generalmente di intensità da lieve a moderata e si sono risolte entro pochi giorni dalla vaccinazione.
Una frequenza leggermente inferiore di reazioni di reattogenicità è stata associata a un’età maggiore. CINTINUA  https://www.farmaciaonline.net/articolo/profilo-di-sicurezza-del-vaccino-anti-covid-comirnaty-di-pfizer-biontech


Farmacia News

www.farmaciaonline.net
Farmacia, Le Novità in Farmacia. FarmaciaOnline.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulle Novità in Farmacia.

More Links

Farmacia, Le Novità in Farmacia. … More Links. Acetilcisteina …

EMA

EMA: impiego dei farmaci antinfiammatori non-steroidei …

HTA

HTA sul vaccino influenzale trivalente adiuvato. Sono stati …

Giudizi discordanti tra FDA ed

Sicurezza dei farmaci: giudizi discordanti tra FDA ed EMEA …

Pulizia del colon

Risultati ricerca per “Pulizia del colon”. La pulizia del colon non …

Antibiotici: polimixine

Antibiotici: polimixine. La Colistina appartiene alla classe delle …

Pericolosi gli integratori

Pericolosi gli integratori dietetici a base di Efedrina. L’Efedrina è …

Farmaci antidiabetici

Farmaci antidiabetici: i preparati a base di Metformina possono …

Farmaci antinfiammatori

Farmacia, Le Novità in Farmacia. … Farmaci antinfiammatori …

Fosfomicina trometamina

Monurol, il cui principio attivo è la Fosfomicina trometamina, trova …

ALERT sul Vaccino anti-COVID Pfizer & BioNTech: Gravi reazioni avverse allergiche

 

SI COMINCIA MALE – DUE OPERATORI SANITARI DELL’ALASKA HANNO SVILUPPATO GRAVI REAZIONI ALLERGICHE DOPO AVER RICEVUTO IL VACCINO PFIZER-BIONTECH. SI TRATTA DI UNA DONNA CHE NON AVEVA MAI AVUTO PRECEDENTI DI ALLERGIE, FINITA IN TERAPIA INTENSIVA E DI UN UOMO CHE INVECE SI È RIPRESO DOPO UN’ORA. STANNO BENE E L’OSPEDALE HA DETTO CHE NON CAMBIERÀ IL PROGRAMMA VACCINALE, NÉ IL DOSAGGIO…

Da www.huffingtonpost.it

Due operatori sanitari dello stesso ospedale in Alaska hanno sviluppato reazioni allergiche pochi minuti dopo aver ricevuto il vaccino Pfizer contro il coronavirus questa settimana, incluso un membro del personale per cui è stato necessario il ricovero. Lo riporta il New York Times.

I funzionari sanitari – scrive il Times – hanno affermato che i casi non avrebbero interrotto i loro piani di lancio del vaccino e che stavano condividendo le informazioni per motivi di trasparenza. La prima persona colpita da reazioni, una donna di mezza età che non aveva una storia di allergie, ha avuto una reazione anafilattica iniziata 10 minuti dopo aver ricevuto il vaccino al Bartlett Regional Hospital di Juneau martedì, ha detto un funzionario dell’ospedale. Ha sperimentato un’eruzione cutanea sul viso e sul busto, mancanza d’aria e battito cardiaco elevato.

La dottoressa Lindy Jones, direttore medico del pronto soccorso dell’ospedale, ha detto che alla donna è stata somministrata per la prima volta un’iniezione di adrenalina, un trattamento standard per gravi reazioni allergiche. I suoi sintomi si sono attenuati ma poi sono riemersi, ed è stata trattata con steroidi e una flebo di Epinefrina.

Quando i medici hanno cercato di interrompere la flebo, i suoi sintomi sono riemersi, quindi la donna è stata trasferita nell’unità di terapia intensiva e osservata per tutta la notte; il trattamento è stato interrotto con successo mercoledì mattina presto, ha detto il dottor Jones. La donna si è ripresa e inizialmente doveva essere dimessa ieri sera, ma poi per precauzione si è preferito tenerla in osservazione fino a oggi.

Il secondo operatore ha ricevuto la sua dose mercoledì e ha sviluppato gonfiore agli occhi, vertigini e gola irritata 10 minuti dopo l’iniezione, ha detto l’ospedale in un comunicato. È stato portato al pronto soccorso e trattato con epinefrina, Pepcid e Benadryl, sebbene l’ospedale abbia affermato che la reazione non è stata considerata anafilassi. Il lavoratore è tornato alla normalità entro un’ora e non è stato necessario alcun ricovero. ( Tratto da Huff ) LINK: https://www.dagospia.com/rubrica-39/salute/si-comincia-male-ndash-due-operatori-sanitari-dell-rsquo-alaska-hanno-255819.htm


Vaccini News

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali attenuati. Vaccini batterici e virali inattivati. Vaccini coniugati. Vaccini antitumorali.

Focus

I vaccini contro il papillomavirus umano ( HPV ) sono stati …

La vaccinazione per fasce d’età

La vaccinazione per fasce d’età: adulti. Nel corso dell’età adulta …

Morbillo

Vaccinazioni contro morbillo, parotite, rosolia e varicella …

Immunogenicità e sicurezza di

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali …

Vaccino meningococcico

Mencevax ACWY è un vaccino meningococcico polisaccaridico …

Keywords

More Links. Adiuvante … Vaccini monovalenti · Vaccini …

H1N1

La vaccinazione contro la influenza da virus A(H1N1) è …

MM-RVaxPro per

M-M-RVaxPro contiene i virus vivi attenuati ( indeboliti ) di morbillo …

Le vaccinazioni per fascia d

Le vaccinazioni per fascia d’età: infanzia. Vaccinazioni del …

Meningite da meningococco

Menveo è un vaccino indicato per l’immunizzazione attiva di …

 

Vaccinazione anti-COVID & Panel di Esperti FDA

EMA ACCELERA SUL VACCINO PFIZER-BIONTECH – A META’ GENNAIO LE PRIME VACCINAZIONI

I dati sui primi vaccini sono limitati. Rimangono molti quesiti aperti. Utili indicazioni verranno dalla vaccinazione di 6.2 milioni di italiani [ medici, infermieri, persone delle RSA ]

Alcuni quesiti emersi durante l’Expert Panel dell’FDA:

A) Il vaccino può essere somministrato anche ai soggetti con allergie ?

B) Nei soggetti che soffrono di malattie autoimmuni il vaccino è sicuro ?

C) Il vaccino è sicuro nelle donne in età di concepimento [ effetti indesiderati sui feti; fertilità ] ?

D) Il vaccino è in grado di ridurre la trasmissione dell’infezione ?

E) Quale è la durata della protezione immunitaria ?

F) L’immunizzazione tramite vaccino potrebbe, in alcuni soggetti, esacerbare la malattia invece di combatterla ( fenomeno ADE ) ?

NEWS SU VACCINO PFIZER-BIONTECH BY XAGENA.IT ( DATI MHRA )

A) Efficacia LINK: https://www.vaccini.net/articolo/efficacia-del-vaccino-bnt162b2-covid-19-mrna

B) Sicurezza LINK: https://www.vaccini.net/articolo/sicurezza-del-vaccino-bnt162b2-covid-19-mrna

Vaccini News

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali attenuati. Vaccini batterici e virali inattivati. Vaccini coniugati. Vaccini antitumorali.

Focus

I vaccini contro il papillomavirus umano ( HPV ) sono stati …

MM-RVaxPro per

M-M-RVaxPro contiene i virus vivi attenuati ( indeboliti ) di morbillo …

H1N1

La vaccinazione contro la influenza da virus A(H1N1) è …

Reazioni avverse associate

Reazioni avverse associate alla vaccinazione anti …

La vaccinazione per fasce d’età

La vaccinazione per fasce d’età: adulti. Nel corso dell’età adulta …

Nimenrix, vaccino

Nimenrix, vaccino meningococcico coniugato dei gruppi A, C, W …

Keywords

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali …

Immunogenicità e sicurezza

La vaccinazione contro la febbre tifoide è una priorità di salute …

Meningite da meningococco

Menveo è un vaccino indicato per l’immunizzazione attiva di …

Mencevax

Mencevax ACWY è un vaccino meningococcico polisaccaridico …

Vaccinazione contro epatite-A ed epatite-B: reazioni avverse

Nel 2012 le segnalazioni di reazioni avverse relative a somministrazione di vaccini antiepatite, a prescindere dall’età del vaccinato, sono state 113 di cui 18 gravi ( 15.9% ); il vaccino che ha ripor …


 

Vaccinazione contro rotavirus: possibile invaginazione intestinale

La vaccinazione contro il rotavirus viene effettuata in alcune regioni italiane e i vaccini disponibili sono il Rotarix ed il Rotateq.Complessivamente sono pervenute all’AIFA 21 segnalazioni, di cui 7 …


 

Reazioni avverse associate alla vaccinazione anti-papillomavirus

Nel 2012, le segnalazioni riguardanti la vaccinazione anti-papillomavirus ( anti-HPV ) sono state 293 di cui 118 di Gardasil, 170 di Cervarix e 5 sono state inserite per principio attivo. Il decrement …


 

Reazioni avverse da vaccini tri-, tetra-, pentavalenti contro difterite, tetano, pertosse, poliomielite ed infezione da Haemophilus influenzae di tipo B

Sono pervenute segnalazioni di reazioni avverse a seguito della somministrazione di altri vaccini disponibili contro DTP ( difterite, tetano, pertosse ), IPV ( vaccino inattivo contro la poliomielite …


 

Reazioni avverse da vaccini esavalenti nell’immunizzazione contro difterite, tetano, pertosse, poliomielite, epatite B e malattie da Haemophilus influentiae di tipo B

Il vaccino esavalente ( DTP, IPV, HBV, Hib ) è tra i vaccini maggiormente utilizzati nei bambini ed è indicato per l’immunizzazione primaria contro difterite, tetano, pertosse, poliomielite, epatite B …


 

Il vaccino GX301 è altamente immunogenico nei pazienti con cancro alla prostata o al rene

La vaccinazione anti-tumorale è una nuova frontiera nel trattamento del cancro ed è applicabile alle neoplasie immunogeniche come quelle della prostata e del rene. GX301 è un vaccino costituito da qua …


 

Vaccinazioni contro morbillo, parotite, rosolia e varicella: segnalazioni di sospette reazioni avverse per l’anno 2012

Le segnalazioni ricevute nel 2012 per le vaccinazioni contro morbillo, parotite, rosolia e varicella riguardano essenzialmente i vaccini trivalenti MPR Priorix e M-M-R-VaxPro da soli o in co-somminist …


 

Vaccinazione antimeningococcica: segnalazioni di sospette reazioni avverse per l’anno 2012

Nel 2012 le segnalazioni di reazione avversa dopo vaccinazione contro il meningococco sono state 207 di cui 43 gravi ( 20.8% ) e tra queste in 8 casi il vaccino contro il meningococco era l’unico vacc …


 

Vaccinazione antipneumococcica: segnalazioni di sospette reazioni avverse per l’anno 2012

Nel 2012 le segnalazioni di sospette reazioni avverse al vaccino anti-pneumococco 13-valente sono state 596 di cui il 15.5% gravi, incluso un caso ad esito fatale già descritto in precedenza.Circa 89% …


 

Rischio di narcolessia in bambini e giovani che hanno ricevuto il vaccino AS03 adiuvato contro la pandemia da influenza A/H1N1 2009

È stato valutato il rischio di narcolessia nei bambini e negli adolescenti in Inghilterra selezionati per la vaccinazione con il vaccino ASO3 adiuvato per la pandemia A/H1N1 2009 ( Pandemrix ) a parti …


 

Vaccinazione antitubercolare: complicanze del vaccino BCG SSI

A partire da gennaio 2006, il vaccino BCG SSI è diventato l’unico vaccino BCG ( Bacillo di Calmette e Guérin ) disponibile per la vaccinazione antitubercolare in Francia. L’uso di questo vaccino ha po …


 

Vaccino adiuvato con MF59 per influenza A/H1N1 in donne in gravidanza ed esiti perinatali avversi

È stato valutato il rischio di eventi avversi perinatali dalla vaccinazione di donne in gravidanza con un vaccino adiuvato con MF59. Uno studio multicentrico effettuato presso 49 ospedali pubblici nel …


 

Associazione tra sindrome di Guillain-Barré e vaccini monovalenti inattivati per la influenza A/H1N1 del 2009

Il programma vaccinale del 2009 con vaccino monovalente contro la influenza A/H1N1 2009 è stata la più ampia vaccinazione di massa nella recente storia degli Stati Uniti.Commisurato con la d …


 

Immunogenicità e sicurezza di un vaccino contro il meningococco di sierogruppo B multicomponente, somministrato in concomitanza con vaccinazioni in età pediatrica di routine

La malattia da meningococco di sierogruppo B colpisce in modo sproporzionato i bambini in età infantile.Uno studio ha valutato la consistenza tra lotti, sicurezza e immunogenicità e l’effetto di una v …


 

Efficacia del vaccino pneumococcico decavalente coniugato con proteina D di Haemophilus influenzae

Lo studio vaccinale FinIP ( Finnish Invasive Pneumococcal disease ) è stato disegnato per valutare l’efficacia di un vaccino pneumococcico contenente 10 polisaccaridi sierotipo-specifico coniugato all …


 

Rischio di decesso fetale dopo infezione da virus della influenza pandemica o vaccinazione

Durante la pandemia di influenza A ( H1N1 ) del 2009, le donne in gravidanza erano a rischio di gravi forme influenzali.Questo problema era complicato da report aneddotici di decessi fetali dopo la va …


 

Immunizzazione primaria dopo dose frazionale di vaccino con poliovirus inattivato

Per ridurre i costi del mantenimento di una base di immunizzazione da poliovirus nelle aree a basso reddito, è stata valutata l’estensione delle risposte immunitarie di priming ( immunizzazione primar …


 

Bexsero, approvato il primo vaccino contro il meningococco B, principale causa di meningite in Europa

La Commissione Europea ha autorizzato l’immissione in commercio del nuovo vaccino contro il meningococco B [ rDNA, componente, adsorbito ] ( Bexsero ), indicato per l’immunizzazione attiva a partire d …


 

Concentrazioni anticorpali sieriche dopo il vaccino in bambini esposti a composti perfluorinati

È emerso che i composti perfluorinati sono importanti contaminanti alimentari. Causano immuno-soppressione in un modello animale a concentrazioni sieriche simili a quelle nella popolazione statuni …


 

Risultati di efficacia di uno studio su un vaccino per herpes simplex

Due precedenti studi su un vaccino contro una subunità del virus herpes simplex di tipo 2 ( HSV-2 ) contenente glicoproteina D in coppie HSV-discordanti hanno mostrato una efficacia del 73% e del 74% …


 

Effetto del vaccino quadrivalente contro il papillomavirus umano nelle donne con malattia cervicale e vulvare

Si è cercato di determinare l’effetto del vaccino quadrivalente per il papillomavirus umano ( HPV ) sul rischio di sviluppare successiva malattia dopo una procedura di escissione per neoplasia intraep …


 

Vaccinazione anti-influenzale ed eventi avversi vascolari maggiori nei pazienti ad alto rischio

Si è cercato di determinare l’associazione tra vaccinazione contro l’influenza e gli eventi avversi vascolari maggiori, dato che l’associazione rimane incerta.Un totale di 31.546 partecipanti sono sta …


 

Influenza: efficacia dei vaccini

Nessuna delle meta-analisi pubblicate ha valutato l’efficacia dei vaccini anti-influenzali approvati negli Stati Uniti con test diagnostici sensibili e altamente specifici per confermare l’influenza.È …


 

Malattia meningococcica da sierogruppo B: CHMP parere positivo per il vaccino Bexsero

Il Comitato scientifico, CHMP, dell’Agenzia Europea per i Medicinali ( EMA ) ha adottato parere positivo per il vaccino a quattro componenti contro il meningococco B [ rDNA, adsorbito ], Bexsero …


 

Associazione tra vaccinazione per herpes zoster e rischio di infezione da herpes zoster in pazienti anziani con specifiche malattie immuno-mediate

Sulla base di dati limitati, il vaccino vivo attenuato contro herpes zoster ( Zostavax ) è controindicato in pazienti che assumono terapie anti-TNF ( fattore di necrosi tumorale ) o altre terap …


 

Rischio di esiti fetali avversi in seguito a somministrazione di vaccino contro l’influenza pandemica da virus A/H1N1 in gravidanza

La valutazione della sicurezza fetale della vaccinazione contro l’influenza A(H1N1)pdm09 in gravidanza è limitata.È stato condotto uno studio per valutare se l’esposizione a un vaccino adiuvato contro …


 

Rischio di sindrome di Guillain-Barré dopo vaccinazione per la influenza da virus H1N1

Nell’autunno 2009 in Quebec ( Canada ) è stata effettuata una campagna di immunizzazione contro il ceppo pandemico di influenza A(H1N1) del 2009, utilizzando soprattutto un vaccino con ad …


 

Vaccino contro il meningococco di tipo B sarà il primo vaccino ad ampia copertura contro MenB indicato per proteggere tutte le fasce di età, inclusi i lattanti

Novartis ha annunciato che il Comitato scientifico ( CHMP ) del EMA ( European Medicines Agency ) ha adottato parere positivo per il vaccino a quattro componenti contro il meningococco B [ rDNA, adsor …


 

Riduzione della protezione dopo la 5.a dose del vaccino acellulare per la pertosse nei bambini

Negli Stati Uniti, i bambini ricevono 5 dosi di vaccino contro difterite, tetano e pertosse ( acellulare ) ( vaccino DTaP ) prima dei 7 anni di età.La durata della protezione dopo le 5 dosi del …


 

Problemi di sicurezza per il vaccino contro Staphylococcus aureus nelle ferite da intervento cardiochirugico

Un vaccino disegnato per prevenire l’infezione da Staphylococcus aureus delle ferite chirurgiche, non ha prodotto benefici, e può aver aumentato la mortalità, rispetto al trattamen …


 

Rischio di intussuscezione in seguito a somministrazione del vaccino pentavalente per il Rotavirus nei bambini

Gli attuali vaccini contro il rotavirus non sono risultati associati a intussuscezione in studi clinici di ampie dimensioni, pre-approvazione.Tuttavia, recenti dati post-approvazione provenienti da co …


 

Vaccinazione antinfluenzale con adiuvante: effetti correlati all’infiammazione sulla attivazione delle piastrine e sulla funzione autonomica cardiaca

L’infiammazione, la reattività piastrinica e la disfunzione autonomica cardiaca aumentano il rischio di eventi cardiovascolari, ma le relazioni tra questi marcatori prognostici non sono ben definite. …


 

Sito di iniezione e il rischio di reazioni locali al vaccino acellulare della pertosse

E’ stato valutato se il rischio di reazioni locali alla quinta dose del vaccino con tossoide per difterite e tetano e del vaccino acellulare per la pertosse ( DtaP ) possa variare in base al sito di i …


 

Vaccino peptidico gp100 e Interleuchina-2 nei pazienti con melanoma in fase avanzata

Indurre una risposta immune contro il cancro utilizzando un vaccino resta una sfida. È stato ipotizzato che combinare un vaccino per il melanoma con Interleuchina-2 ( Proleukin; IL-2 ), un immu …


 

Rischio di intussuscezione e benefici per la salute della vaccinazione contro Rotavirus

Dal momento che la sorveglianza post-approvazione ha determinato che un precedente vaccino contro Rotavirus, RotaShield, ha causato intussuscezione in 1 ricevente su 10.000, è stata valutata l& …


 

Vaccino contro l’influenza Fluzone e convulsioni febbrili nei bambini al di sotto di 2 anni

L’FDA ( Food and Drug Administration ) e i CDC ( Centers for Disease Control and Prevention ) eseguono di routine controlli sulla sicurezza di tutti i vaccini commercializzati negli Stati Uniti, …


 

Emulsioni adiuvanti olio-in-acqua con il vaccino per l’influenza in bambini piccoli

L’efficacia dei vaccini per l’influenza inattivati è notoriamente scarsa nei neonati e nei bambini piccoli.Uno studio ha valutato l’effetto dell’adiuvante MF59, un’emulsione olio-in-acqua, sull …


 

Vaccino anti-papillomavirus per l’infezione anale da HPV e la neoplasia intraepiteliale anale

Il tasso di carcinoma anale è in aumento sia tra le donne che gli uomini, in particolare tra gli uomini che hanno rapporti sessuali di tipo omosessuale.Causato dall’infezione da papillomavirus …


 

Immunità di gruppo e sostituzione del sierotipo 4 anni dopo la vaccinazione con vaccino pneumococcico coniugato eptavalente

Il vaccino pneumococcico coniugato eptavalente ( PCV7 ) ha ridotto la malattia pneumococcica invasiva di tipo vaccinale, ma gli aumenti in quella di tipo non-vaccinale sono risultati diversi tra i Pae …


 

Sicurezza ed efficacia del candidato vaccino RTS,S/AS01E come antimalarico

Il candidato vaccino antimalarico RTS,S/AS01(E), è stato sviluppato per l’immunizzazione dei neonati in Africa attraverso un Programma Esteso di Immunizzazione ( EPI ).Sono stati riportati i dati del …


 

Vaccinazione quadrivalente contro il papillomavirus umano e tendenza relativa alle verruche genitali

Il vaccino quadrivalente contro il papillomavirus umano ( HPV ) ha mostrato un’elevata efficacia negli studi clinici, ma nessuno studio ha riportato gli effetti a livello di popolazione.Da luglio 2007 …


 

Sindrome Guillain-Barré e vaccino adiuvante per l’influenza A/H1N1 pandemica

E’ stata valutata l’associazione tra vaccino dell’influenza A H1N1) 2009 pandemica e sindrome di Guillain-Barré, in uno studio caso-controllo.Allo studio, che ha coinvolto cinque Paesi europei, hanno …


 

Vaccino bivalente per HPV16/18: valutazione dell’efficacia di un regime di vaccinazione con meno di 3 dosi

I regimi di vaccinazione a 3 dosi per il papillomavirus umano ( HPV ) sono costosi e difficili da portare a termine, soprattutto in contesti dove la necessità di prevenire il carcinoma della cervice è …


 

Vaccino per Norovirus contro la malattia virale umana sperimentale di Norwalk

I Norovirus causano gastroenteriti acute epidemiche e sporadiche e non è disponibile un vaccino per prevenire la gastroenterite o l’infezione da essi causata.È stato condotto uno studio randomizzato, …


 

Immunogenicità del vaccino orale bivalente contro il poliovirus di tipo 1 e 3

I poliovirus di tipo 1 e 3 sono co-circolanti nei Paesi dove la poliomielite è presente in forma endemica.Uno studio randomizzato, in doppio cieco e controllato ha valutato l’immunogenicit&agra …


 

Primi risultati di uno studio sul vaccino per la malaria RTS,S/AS01 in bambini africani

È in corso uno studio di fase 3 riguardante l’efficacia, la sicurezza e l’immunogenicità di un possibile vaccino per la malaria ( RTS,S/AS01 ) in 7 Paesi africani.Da marzo 20 …


 

Il vaccino per l’influenza è meno efficace di quanto finora ritenuto

I vaccini contro l’influenza sono validi, ma non quanto potrebbero esserlo e ci sono lacune significative nell’evidenza riguardo alla loro efficacia.In una meta-analisi il vaccino trivalente ina …


 

Efficacia del vaccino antinfluenzale inattivato nei bambini di età compresa fra 9 mesi e 3 anni

Ci sono pochi dati raccolti prospettivamente a sostegno dell’efficacia dei vaccini antinfluenzali inattivati nei bambini di età inferiore ai 2 anni.E’ stato compiuto uno studio osservazio …


 

Vaccino può rallentare lo sviluppo del tumore alla mammella e dell’ovaio

Secondo i ricercatori del National Cancer Institute ( NCI ) i pazienti con tumore ovarico e della mammella con limitato carico tumorale e precedente trattamento chemioterapico minimo possono beneficia …


 

FDA, approvato il primo vaccino per prevenire la malattia meningococcica nei neonati e nei bambini

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato l’impiego di Menactra nei bambini di 9 mesi per la prevenzione della malattia invasiva da meningococco causata da Neisseria meningitidis sierogrupp …


 

FDA, approvato il vaccino Zostavax per prevenire la infezione da herpes zoster in individui di 50-59 anni

La Food and Drug Administration ( FDA ) ha approvato l’uso di Zostavax, un vaccino a base di virus vivo attenuato, per la prevenzione dell’herpes zoster nei soggetti di età compresa tra 50e 59 an …


 

Memoria immunitaria per epatite B nei bambini sottoposti a vaccinazione primaria con vaccini esavalenti e a richiamo con vaccini monovalenti

Nel 2000, Hexavac e Infanrix Hexa sono stati approvati in Europa per la vaccinazione primaria dei bambini contro difterite, tetano, pertosse, poliomielite, epatite B e infezioni invasive causate da Ha …


 

Rischio di aborto con vaccino bivalente contro il papillomavirus umano di tipo 16 e 18

È stata compiuta un’analisi di 2 studi di fase 3 randomizzati e controllati e multicentrici per verificare se la vaccinazione contro il papillomavirus umano ( HPV ) aumenti il rischio di aborto.Sono s …


 

Efficacia e sicurezza di un vaccino ricombinante contro epatite-E in adulti sani

Dati relativi alla siero-prevalenza indicano che un terzo della popolazione mondiale è stata infettata dal virus dell’epatite E.Uno studio randomizzato, in doppio cieco e placebo-controllato ha valuta …


 

Vaccinazione antipneumococcica e rischio di infarto acuto del miocardio e ictus negli uomini

Molti studi hanno mostrato che prevenire l’influenza con la vaccinazione riduce il rischio di eventi vascolari.Tuttavia, l’effetto del vaccino pneumococcico polisaccaridico sugli eventi vascolari rest …


 

Studio Herpevac: vaccino sperimentale inefficace nella prevenzione del herpes genitale nelle donne

Un vaccino sperimentale destinato a prevenire l’herpes genitale nelle donne, anche se sicuro e ben tollerato, si è rivelato inefficace nelle donne quando è stato esaminato nello studio H …


 

Effetti della vaccinazione su insorgenza ed esito della sindrome di Dravet

È stato affermato che la vaccinazione contro la pertosse sia la causa di una encefalopatia che implica crisi convulsive e successiva disabilità intellettuale.In un precedente studio retrospettivo, 11 …


 

Sicurezza della somministrazione del vaccino per la influenza in pazienti con allergia al uovo

Le linee guida correnti raccomandano che i pazienti allergici all’uovo siano sottoposti a uno skin test per il vaccino anti-influenzale prima della somministrazione del vaccino stesso.Uno studio …


 

Immunogenicità e sicurezza del vaccino con adiuvante MF59 per influenza H5N1 dalla infanzia alla adolescenza

Uno studio ha valutato l’immunogenicità, la sicurezza e la tollerabilità di un vaccino con adiuvante MF59 per l’influenza H5N1 in una popolazione composta da persone dai 6 me …


 

Sicurezza e immunogenicità di un vaccino pneumococcico coniugato 13-valente

I tassi di malattia pneumococcica invasiva sono diminuiti da quando l’immunizzazione con il vaccino coniugato pneumococcico epta-valente ( PCV7 ) ( Prevenar, Prevnar ) è diventata di ruotine.Tuttavia, …


 

Fattori di rischio per la malattia pneumococcica invasiva nei bambini nell’era del vaccino coniugato

Uno studio caso-controllo ha valutato i fattori di rischio per malattia pneumococcica invasiva in bambini di età compresa tra 3 e 59 mesi nell’era del vaccino pneumococcico coniugato ( PCV7 ).I …


 

Vaccino combinato per morbillo-parotite-rosolia-varicella e rischio di crisi febbrili

Nel 2008 l’Advisory Committee on Immunization Practices è stato messo in allerta per dati preliminari di un aumento di 2 volte del rischio di crisi febbrili dopo somministrazione di vacci …


 

Efficacia a 4 anni della profilassi con vaccino quadrivalente per il papillomavirus contro neoplasia intraepiteliale cervicale, vulvare e vaginale e verruche ano-genitali

È stata valutata l’efficacia profilattica del vaccino quadrivalente contro il papillomavirus umano ( HPV ) nella prevenzione di neoplasie intraepiteliali cervicali di basso grado, vulvari …


 

Report di sicurezza del TGA sulla vaccinazione contro HPV con il vaccino Gardasil

Ad oggi più di 6 milioni di dosi di Gardasil sono state distribuite in Australia. Il numero complessivo di presunti eventi avversi riportati in seguito alla somministrazione di Gardasil è …


 

EMA: il rapporto beneficio-rischio del vaccino RotaTeq è positivo

A seguito di una revisione dei dati del vaccino orale RotaTeq, il Comitato per i Prodotti Medicinali per Uso Umano dell’Agenzia Europea dei Medicinali ( CHMP ) ha concluso che la presenza nel vaccino …


 

Gastroenterite da rotavirus: AIFA ha disposto il ritiro cautelativo dei vaccini orali Rotarix e Rotateq per contaminazione

L’AIFA ha comunicato che, a seguito della rilevazione della presenza inattesa di PCV1 DNA nei lotti di vaccino orale Rotarix e successivamente di frammenti di PCV1 e PCV2 DNA nei lotti di vaccino oral …


 

Vaccinazione di routine contro la pertosse e rischio di asma nei bambini

Nei Paesi industrializzati la copertura vaccinale rimane sotto-ottimale, in parte a causa della percezione di un aumentato rischio di asma.Studi epidemiologici sull’associazione tra le vaccinazi …


 

Vaccinazione contro le oncoproteine di HPV-16 per la neoplasia intraepiteliale vulvare

La neoplasia intraepiteliale vulvare è una malattia cronica causata da tipi ad alto rischio di papillomavirus umano ( HPV ), in genere da HPV di tipo 16 ( HPV-16 ).La regressione spontanea si m …


 

Esiti di gravidanza dopo vaccinazione anti-HPV con il vaccino quadrivalente

Un gruppo di Ricercatori dei Merck Research Laboratories, a West Point negli Stati Uniti, ha valutato il profilo di sicurezza nelle gravidanze esposte a vaccino quadrivalente contro il papillomavirus …


 

Vaccini e la sindrome di Guillain-Barre

La sindrome di Guillain-Barre è la principale causa della paralisi flaccida acuta nei Paesi sviluppati, ed è caratterizzata da vari gradi di debolezza, anormalità sensoriale e dis …


 

Efficacia del vaccino adiuvante HPV-16/18 AS04 contro le infezioni cervicali e precancerose causate da tipi oncogenici di HPV

Il vaccino adiuvato HPV-16/18 AS04 ( Cervarix ) è immunogenico, generalmente ben tollerato, ed efficace contro le infezioni dai tipi 16 e 18 di HPV ( papillomavirus umano ), e associate alle le …


 

Sicurezza, immunogenicità ed efficacia del vaccino quadrivalente anti-HPV nelle donne di età compresa tra 25 e 45 anni

Benchè il picco di incidenza dell’infezione da HPV ( papillomavirus umano ) si verifichi nella maggior parte della popolazione tra i 5 e i 10 anni dalla prima esperienza sessuale, tutte l …


 

Synflorix nella prevenzione delle malattie invasive e dell’otite media acuta causate da Streptococcus pneumoniae

Synflorix è una sospensione iniettabile contenente parti del batterio Streptococcus pneumoniae, che viene utilizzata per vaccinare neonati e bambini di età compresa tra le 6 settimane e …


 

Vaccinazione: la profilassi con Paracetamolo non è raccomandata di routine nei bambini

Sebbene la febbre faccia parte del normale processo infiammatorio dopo l’immunizzazione, farmaci antipiretici a scopo profilattico sono a volte raccomandati per evitare la febbre alta e le convu …


 

Influenza: il vaccino inattivato più efficace del vaccino vivo attenuato

L’efficacia dei vaccini per l’influenza può variare di anno in anno, in base a molti fattori e potrebbe risultare diversa per i vaccini inattivati e per quelli vivi attenuati.Ricerc …


 

Vaccinazione per epatite B: Engerix appare associato a rischio di demielinizzazione infiammatoria del sistema nervoso centrale nei bambini

È ancora aperto il dibattito sul rischio di demielinizzazione infiammatoria del sistema nervoso centrale ( CNS ) associata al vaccino dell’epatite B, con studi che sono giunti a conclusio …


 

Influenza A/H1N1: dati sulle sospette reazioni avverse al vaccino al 17 novembre 2009

Nella Rete Nazionale di Farmacovigilanza nel periodo dall’11 al 17 novembre sono state inserite 185 segnalazioni di sospette reazioni avverse in seguito a somministrazione di vaccino pandemico F …


 

Influenza A/H1N1: dati sulle sospette reazioni avverse al vaccino al 10 novembre 2009

In data 14 ottobre è iniziata in Italia la vaccinazione contro l’influenza da virus A/H1N1 ed alla data del 10 novembre 2009 sono state somministrate circa 147.000 dosi di vaccino.Nella R …


 

Pandemrix: possibili effetti indesiderati del vaccino contro la influenza pandemica

Pandemrix è un vaccino cosiddetto mock-up, cioè prototipo. È un tipo speciale di vaccino destinato a gestire una pandemia. Pandemrix contiene piccole quantità di emoaggluti …


 

Nuova indicazione per Gardasil da parte di FDA: prevenzione dei condilomi acuminati nei soggetti di sesso maschile

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato l’impiego del vaccino Gardasil per la prevenzione dei condilomi acuminati dovuti ai sierotipi 6 e 11 di papillomavirus umano ( HPV ) nei …


 

Pandemrix, vaccino influenzale pandemico adiuvato

Pandemrix è un vaccino iniettabile. Contiene frazioni di virus influenzale inattivati. Pandemrix contiene un ceppo del virus influenzale denominato A/Viet Nam/1194/2004 NIBRG-14 ( H5N1 ).Pandem …


 

Approvati dall’FDA quattro vaccini contro influenza H1N1 2009

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato 4 vaccini contro il virus influenzale H1N1 2009.I vaccini saranno prodotti da CSL, MedImmune, Novartis Vaccines and Diagnostics, e Sanofi-Past …


 

La vaccinazione antipneumococcica negli adulti non previene la polmonite

Studi clinici e meta-analisi hanno prodotto risultati contrastanti sull’efficacia del vaccino polisaccaridico pneumococcico negli adulti.Un gruppo di Ricercatori dell’Università di …


 

Australia: rapporto sulla sicurezza di Gardasil

L’Australia è uno dei primi Paesi ad aver avviato una campagna di immunizzazione contro il papillomavirus, utilizzando Gardasil.Gardasil è un vaccino che protegge le giovani donne …


 

Approvazione accelerata per Hiberix, un vaccino contro Haemophilus influenzae di tipo b

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Hiberix, un vaccino contro l’Haemophilus influenzae di tipo b ( Hib ), come una dose booster per bambini di 15 mesi fino a 4 anni.Nel di …


 

Gardasil, vaccino quadrivalente contro il papillomavirus umano: farmacosorveglianza postmarketing negli Stati Uniti

Nel giugno 2006, l’FDA ( Food and Drug Administration ) ha autorizzato la commercializzazione negli Stati Uniti del vaccino quadrivalente ricombinante contro il papillomavirus umano ( HPV ), tip …


 

Vaccini influenzali pandemici contro il virus H1N1

L’EMEA ( European Medicines Agency ) ha iniziato a ricevere i dati sui vaccini pandemici contro il virus H1N1, la cui valutazione è iniziata nel mese di luglio, con l’impegno da parte del …


 

Focetria: un vaccino mock-up per la pandemia influenzale

Focetria è un vaccino disponibile in sospensione iniettabile contenente alcune parti ( le membrane esterne ) del virus dell’influenza. Contiene un ceppo del virus influenza denominato A/V …


 

Il vaccino contro H5N1 adiuvato induce risposta precoce delle cellule T CD4+ in grado di predire la persistenza nel lungo periodo dei livelli anticorpali protettivi

Negli studi clinici la valutazione della risposta immunitaria dopo una vaccinazione richiede anni, soprattutto quando vengono analizzate la menoria immunitaria e la persistenza di una risposta immunit …


 

Vaccinazione contro il meningococco C: già dopo 2 anni la maggior parte dei bambini non presenta titoli anticorpali protettivi

I vaccini meningococcici coniugati, sierotipo C, sono stati introdotti in Grecia nel 2001, e nonostante nessun caso di malattia meningococcica da sierotipo C sia stato registrato nel 2004, un incremen …


 

Alta incidenza di svenimenti dopo somministrazione del vaccino Gardasil

Negli Stati Uniti, la scheda tecnica di Gardasil è stata aggiornata per includere avvertenze riguardo a sincopi che possono presentarsi dopo la somministrazione del vaccino contro il papilloma …


 

Twinrix Adulti per proteggere contro l’infezione da epatite-A ed epatite-B negli adulti e negli adolescenti dai 16 anni in poi

Twinrix Adulti viene impiegato per proteggere contro l’infezione da epatite A ed epatite B ( malattie che colpiscono il fegato ) negli adulti e negli adolescenti dai 16 anni in poi che non-immuni a qu …


 

Infezione occulta da HBV nei bambini sottoposti a vaccinazione contro il virus dell’epatite B

La presenza di infezione da HBV ( virus dell’epatite B ) nei bambini sottoposti a vaccinazione anti-epatite B è una questione non ben definita.Ricercatori del Shin Kong Wu Ho-Su Memorial …


 

Vaccino: prevenzione dell’infezione materna da Cytomegalovirus

L’infezione congenita da Cytomegalovirus ( CMV ) è un’importante causa di problemi uditivi, cognitivi e motori nei neonati.Uno studio di fase II, placebo-controllato, randomizzato, …


 

Gardasil potrebbe essere associato alla sindrome di Guillain-Barre

Secondo i Ricercatori dell’University of Medicine and Dentistry of New Jersey ( Stati Uniti ) esiste una chiara evidenza di un’aumentata incidenza di sindrome di Guillain-Barre nelle prime …


 

Celvapan nell’influenza pandemica

Celvapan è un vaccino iniettabile, che contiene un ceppo del virus influenzale chiamato A/VietNam/1203/2004 ( H5N1), inattivato.Celvapan è un vaccino per la prevenzione dell’influe …


 

Approvato negli Stati Uniti il vaccino Ixiaro per prevenire l’encefalite giapponese

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Ixiaro, un vaccino per la prevenzione dell’encefalite giapponese, che è causata da un virus trasmesso da una zanzara.In Asia, l&r …


 

Il vaccino PCV7 riduce l’incidenza di meningite pneumococcica da sierotipi PVC7, ma provoca un aumento dei sierotipi non-PCV7

La malattia pneumococcica invasiva è diminuita tra i bambini e gli adulti dopo l’introduzione nel 2000 del vaccino pneumococcico coniugato eptavalente ( PCV7 ), ma il suo effetto sulla me …


 

Twinrix Pediatrico per la protezione contro l’infezione da epatite-A ed epatite-B nei bambini e negli adolescenti tra 1 e 15 anni d’età

Twinrix Pediatrico viene utilizzato per la protezione contro l’infezione da epatite A ed epatite B ( malattie che colpiscono il fegato ) nei bambini e negli adolescenti tra 1 e 15 anni d’età che non-i …


 

Sicurezza e immunogenicità del vaccino contro la malaria RTS,S/AS02D nei bambini

Il vaccino antimalarico RTS,S/AS è stato sviluppato per essere distribuito attraverso un programma dell’Organizzazione mondiale della sanità: il World Health Organization’s Expande …

 

Farmacia Newsletter

ALERT Farmacia !

Top News ! Dolore, Contraccettivi, Cancro

Sospesi dal mercato dell’Unione Europea i medicinali contenenti Paracetamolo a rilascio modificato a causa della difficoltà nella gestione del sovradosaggio

Il Gruppo di Coordinamento per le Procedure di Mutuo Riconoscimento e Decentrate ( CMDh ) ha approvato a maggioranza la raccomandazione dell’Agenzia europea per i medicinali ( EMA ) di sospendere la c …

La pillola contraccettiva aumenta il rischio di tumore

Uno studio danese ha dimostrato che utilizzare contraccettivi ormonali aumenta il rischio di carcinoma alla mammella. Uno studio condotto in Danimarca, ha evidenziato una possibile correlazione tra …

News

Efficacia dell’Acido Desossicolico nel trattamento dell’adiposità sottomentoniera

Efficacia e sicurezza validate da studi scientifici hanno portato all’approvazione di Belkyra ( Kybella negli Stati Uniti ) per il trattamento del doppio mento. Il farmaco contiene una versione sinte …

Melanoma: i pazienti in sovrappeso rispondono meglio alle nuove terapie

Gli uomini in sovrappeso o obesi, colpiti da melanoma metastatico rispondono meglio alle terapie mirate e all’immunoterapia oncologica, rispetto a chi è normopeso. In particolare si osserva un migli …

Malattie infiammatorie croniche dell’intestino: colite ulcerosa e malattia di Crohn

Le malattie infiammatorie croniche dell’intestino ( IBD, inflammatory bowel disease ), ossia la colite ulcerosa e la malattia di Crohn, compaiono frequentemente tra i 20 e i 30 anni, con un impatto si …

Focus: Psichiatria

Depressione: trattamento con farmaci antidepressivi

La depressione è un problema molto comune che può capitare a chiunque. Le persone depresse tendono ad avere opinioni negative non-realistiche riguardo a se stesse, la loro vita e il loro futuro. È po …

Accumulo di Gadolinio nel cervello e in altri tessuti: restrizioni all’uso dei mezzi di contrasto lineari a base di Gadolinio nelle scansioni corporee

L’ EMA ( European Medicines Agency ) ha concluso la revisione dei mezzi di contrasto a base di Gadolinio, confermando le raccomandazioni di limitare l’uso di alcuni mezzi di contrasto lineari a base d …

Contraccezione ormonale di emergenza a base di Levonorgestrel: nuove raccomandazioni per le utilizzatrici di farmaci induttori degli enzimi epatici

Viene raccomandato alle donne che desiderano ricorrere alla contraccezione di emergenza e che hanno usato un medicinale che induce gli enzimi epatici nelle ultime 4 settimane l’uso di un contraccettiv …

Diabete mellito di tipo 2: Canagliflozin può contribuire al rischio di amputazione delle dita del piede

Il Comitato di Valutazione dei Rischi per la Farmacovigilanza ( PRAC ) dell’EMA ( European Medicines Agency ) ha avvertito che è stato osservato un aumento dei casi di amputazione degli arti inferiori …

Pneumologia Newsletter

 

ALERT Pneumologia !

Top News / Carcinoma polmonare non-a-piccole cellule

Il trattamento di prima linea con Pembrolizumab associato a Pemetrexed e Carboplatino può avere un impatto sulla vita dei pazienti con tumore del polmone non-a-piccole cellule non-squamoso

Nel tumore del polmone la combinazione dell’immunoterapico Pembrolizumab ( Keytruda ) con la chemioterapia ( Pemetrexed e Carboplatino ) ha mostrato miglioramenti significativi dei risultati osservati …

Benessere

I pomodori e le mele possono rallentare il declino della funzione polmonare. Benefici nella BPCO ?

Il consumo regolare di pomodori e frutta, in particolare di mele, può ritardare il declino naturale della funzione polmonare negli adulti, e ripristinare la funzione negli ex-fumatori. La funzione …

Fibrosi polmonare idiopatica

Fibrosi polmonare idiopatica: due farmaci dimezzano la progressione della malattia

La fibrosi polmonare idiopatica è una rara malattia che colpisce i polmoni, caratterizzata dallo sviluppo irreversibile di tessuto fibroso nel polmone, causa di progressiva insufficienza respiratoria. …

Focus: OncoPneumologia :: Tumore al polmone

Osimertinib ha migliorato la sopravvivenza libera da progressione nel tumore del polmone non-a-piccole cellule rispetto alla terapia con Platino

Uno studio di fase 3 ha mostrato che Osimertinib ( Tagrisso ) ha prolungato la sopravvivenza libera da progressione nei pazienti affetti da carcinoma polmonare non-a-piccole cellule T790M-positivo, a …

Immunoterapia oncologica per il mesotelioma: associazione di due anticorpi monoclonali immunomodulanti, Tremelimumab e Durvalumab

L’immunoterapia oncologica apre importanti scenari nel trattamento del mesotelioma, un raro tumore legato all’esposizione all’amianto, che colpisce in Italia oltre 2.700 persone, con 1.900 nuove diagn …

Tumore del polmone non-a-piccole cellule ALK+, Alectinib superiore a Crizotinib come trattamento di prima linea

Nello studio di fase III ALEX, Alectinib ( Alecensa ) è risultato superiore a Crizotinib ( Xalkori ) in un setting di prima linea. Alectinib ha ridotto in modo significativo il rischio di progression …

I farmaci per i bruciori di stomaco assunti durante la gravidanza causano l’insorgenza di asma nei figli ?

Le madri che assumono farmaci per il bruciore di stomaco durante la gravidanza puossono aumentare il rischio che i propri…

Nessuna associazione tra 25-Idrossivitamina D e le riacutizzazioni nei pazienti con BPCO

Studi trasversali hanno indicato l’esistenza di una associazione tra 25-Idrossivitamina D con le esacerbazioni nei pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva…

Microbiota nasale nei neonati con fibrosi cistica nel primo anno di vita

Le infezioni delle vie respiratorie e la conseguente infiammazione delle vie aeree si verificano nelle prime fasi della vita dei…

Cardiologia Newsletter

ALERT Cardiologia !

Top News / Alirocumab & Eventi cardiovascolari

ODYSSEY Outcomes: Alirocumab riduce gli eventi cardiovascolari nella popolazione con sindrome coronarica acuta

La riduzione delle LDL a livelli molto bassi con l’inibitore di PCSK9 Alirocumab ( Praluent ) riduce il rischio di eventi cardiovascolari avversi maggiori e la mortalità per qualsiasi causa nei pazien …

Focus: Infarto miocardico & Infiammazione

Canakinumab riduce i tassi di eventi cardiovascolari maggiori tra i pazienti con diabete mellito e tra i pazienti con malattia renale cronica, sopravvissuti ad infarto miocardico

Due nuove analisi dei dati di oltre 10.000 sopravvissuti ad infarto miocardico sono stati presentati dai ricercatori del Brigham e Women’s Hospital ( BWH ) [ Boston, USA ] nel corso del 2018 American …

Focus: Diabete & Sicurezza cardiovascolare

Studio CVD-REAL 2: gli inibitori SGLT2 riducono il rischio di eventi cardiovascolari e di mortalità nel diabete di tipo 2

I pazienti con diabete mellito di tipo 2 trattati con inibitori del cotrasportatore di sodio-glucosio di tipo 2 hanno mostrato un rischio ridotto di ospedalizzazione, morte, ictus e infarto miocardico …

Maggiore beneficio cardiovascolare con Canagliflozin nei pazienti con precedente scompenso cardiaco

I nuovi dati dello studio CANVAS hanno mostrato che nei pazienti con diabete mellito di tipo 2, Canagliflozin ( Invokana ) riduce il rischio di morte cardiovascolare o di ospedalizzazione per scompens

Farmacovigilanza

FDA: l’antibiotico Claritromicina può essere rischioso per i pazienti con malattie cardiache

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha annunciato che gli operatori sanitari dovrebbero essere cauti nel prescrivere l’antibiotico Claritromicina ai pazienti con malattie cardiache a causa del pot …

Farmaci ipocolesterolemizzanti: Evolocumab riduce del 20% il rischio di eventi cardiovascolari maggiori nei pazienti con alti livelli di colesterolo LDL

Lo studio FOURIER, su 27.564 pazienti, ha stabilito per la prima volta che ridurre al massimo i livelli di colesterolo…

Effetto della combinazione Sacubitril e Valsartan rispetto a Enalapril sul controllo glicemico in pazienti con insufficienza cardiaca e diabete mellito: analisi post hoc dello studio PARADIGM-HF

Il diabete mellito è un fattore di rischio indipendente per la progressione dell’insufficienza cardiaca. Sacubitril e Valsartan ( Entresto ),…

Fibrillazione atriale non-valvolare e prevenzione dell’ictus, Edoxaban è efficace e più sicuro del Warfarin anche nei pazienti a più alto rischio

Edoxaban ( Lixiana ) è altrettanto efficace e più sicuro del Warfarin ( Coumadin ) per tutti i pazienti affetti…

Dermatologia Newsletter

 

ALERT Dermatologia !

Top News / Regime a tripletta per il melanoma con mutazione BRAF V600

Spartalizumab aggiunto a Dabrafenib e a Trametinib sembra sicuro ed efficace nel melanoma avanzato, BRAF V600-mutato

L’aggiunta di Spartalizumab a Dabrafenib e Trametinib è apparsa sicura ed efficace per i pazienti precedentemente non-trattati con melanoma non-operabile, in fase avanzata o metastatico, con mutazion …

Carcinoma cutaneo a cellule squamose

L’FDA ha approvato Libtayo, il primo farmaco specifico per il carcinoma cutaneo a cellule squamose in fase avanzata

L’FDA ha approvato Cemiplimab-rwlc ( Libtayo ) per il trattamento endovenoso dei pazienti con carcinoma cutaneo a cellule squamose metastatico o carcinoma cutaneo a cellule squamose localmente avanza …

Dermatite atopica

Nemolizumab efficace nella dermatite atopica moderata e grave non adeguatamente controllata con terapia topica

Per i pazienti con dermatite atopica da moderata a grave non adeguatamente controllata con agenti topici, Nemolizumab, un anticorpo monoclonale umanizzato anti recettore A della interleuchina 31 ( IL- …

Melanoma

Melanoma in fase avanzata: la combinazione di Nivolumab e Ipilimumab ha mostrato benefici duraturi di sopravvivenza a 4 anni

I risultati a quattro anni dello studio clinico di fase III CheckMate -067 hanno mostrato un beneficio di sopravvivenza durevole e a lungo termine con la combinazione di Nivolumab ( Nivolumab ) e Ipil …

Farmacovigilanza

Uso di Idroclorotiazide e rischio di tumore cutaneo non-melanoma

L’Idroclorotiazide, uno dei farmaci diuretici e antipertensivi più frequentemente utilizzati negli Stati Uniti e nell’Europa occidentale, è fotosensibilizzante ed è stato precedentemente associato a c …

Effetto di Secukinumab sull’attività clinica e sul carico patologico della psoriasi ungueale: risultati dello studio TRANSFIGURE a 32 settimane

La psoriasi ungueale è associata a menomazione funzionale, dolore e ridotta qualità di vita. L’obiettivo di uno studio è stato…

Efficacia e sicurezza di Guselkumab nei pazienti con artrite psoriasica attiva

Guselkumab ( Tremfya ), un anticorpo monoclonale umano che si lega alla subunità p19 dell’interleuchina 23, è stato approvato per…

Dermatite atopica, efficacia di Dupilumab negli adolescenti

Sono stati presentati i risultati di fase 3 di Dupilumab ( Dupixent ) negli adolescenti con dermatite atopica moderata-grave non…

Diabete Newsletter

 

ALERT Diabete Mellito !

Diabete mellito di tipo 2: Nuove lineeguida

Trattamento del diabete di tipo 2: le nuove lineeguida EASD/ADA

Nel corso del Congresso EASD ( European Association for the Study of Diabetes ) di Berlino è stata presentata la versione definitiva degli statement di consenso EASD/ADA. Le novità più importanti d …

Prevenzione dello scompenso cardiaco nei pazienti con diabete: le gliflozine

Diabete mellito di tipo 2: Empagliflozin, un inibitore SGLT2, riduce il rischio di ospedalizzazione per insufficienza cardiaca

I risultati iniziali di efficacia dello studio real life EMPRISE ( EMPagliflozin compaRative effectIveness and SafEty ), condotto negli Stati Uniti, hanno dimostrato che Empagliflozin ( Jardiance ) è …

EMPA-HEART: Empagliflozin riduce la massa ventricolare sinistra

Dallo studio EMPA-HEART il trattamento dei pazienti con diabete mellito di tipo 2 e anamnesi di malattia coronarica stabile, con Empagliflozin ( Jardiance ), un inibitore del co-trasportatore di sodio …

Farmacovigilanza

L’Insulina basale, le sulfoniluree aumentano il rischio cardiovascolare nel diabete di tipo 2

Uno studio real-world ha mostrato che l’uso di Insulina basale o delle sulfoniluree come trattamento di seconda linea negli adulti con diabete mellito di tipo 2 è associato a un aumento del rischio ca …

News

Lixisenatide rallenta o previene i danni a livello renale nei pazienti con diabete mellito di tipo 2 e malattia cardiovascolare

Una nuova ricerca presentata al Meeting annuale dell’European Association for the Study of Diabetes ( EASD ) ha dimostrato come il farmaco ipoglicemizzante Lixisenatide ( Lyxumia ) sia in grado di ral …

 

Alirocumab associato alle statine riduce gli eventi cardiaci nei pazienti con diabete mellito e sindrome coronarica acuta

In una nuova analisi dello studio ODYSSEY Outcomes, i pazienti con recente sindrome coronarica acuta e diabete mellito hanno tratto…

Dapagliflozin abbassa i tassi di ospedalizzazione per insufficienza cardiaca nei pazienti ad alto rischio affetti da diabete mellito di tipo 2

Dapagliflozin ( Forxiga ) somministrato una volta al giorno a una singola dose da 10 mg, non è risultato associato…

Impiego dei beta-bloccanti negli anziani con diabete mellito dopo infarto miocardico

Uno studio ha dimostrato che i beta-bloccanti come Carvedilolo, Nebivololo e Labetalolo sono associati a un minor numero di ospedalizzazioni…

Aggiornamenti in Dermatologia

Dermatologia News

L’antidepressivo Sertralina sembra essere associato ad una maggiore incidenza di alopecia

Uno studio compiuto presso l’Uppsala University ha valutato l’associazione tra alopecia e farmaci antidepressivi SSRI ( inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina ). I Ricercatori ha … leggi

MabThera nella forma grave di pemfigo

E’ stato dimostrato che la combinazione di cicli multipli di Rituximab ( MabThera ) e di immunoglobuline endovenose è efficace nei pazienti affetti da pemfigo in forma grave. Uno studio è stato con … leggi

La follicolite da Pityrosporum risponde a trattamenti antifungini

La follicolite pitirosporica, dovuta ad un lievito del genere Pityrosporum, è un comune disordine infiammatorio della pelle che può simulare l’acne vulgaris. Alcuni adolescenti con pustole follico … leggi

Pitiriasi rubra pilare ad esordio nell’età adulta: trattamento in monoterapia con Infliximab

La pitiriasi rubra pilare è un raro disordine papulosquamoso cronico di eziologia sconosciuta che spesso progredisce a  cheratoderma palmoplantare ed eritroderma. Ad oggi non esiste nessun trattame … leggi

Metotrexato nel trattamento della dermatite atopica dell’adulto

La dermatite atopica è una malattia cutanea infiammatoria cronica mediata da cellule T allergene-specifiche che vengono attivate nella cute lesionata. Il Metotrexato è un vecchio farmaco impiegat … leggi

Lichen planus e virus dell’epatite C

Una meta-analisi di 7 studi ha esaminato l’associazione tra virus dell’epatite C ( HCV ) e il lichen planus. Per l’outcome primario di prevalenza di eventi, l’analisi ha mostrato l’esistenza di u … leggi

Alterazioni delle unghie nel linfoma cutaneo a cellule T: trattamento topico con Mecloretamina

Il linfoma cutaneo a cellule T può essere associato ad alterazioni clinicamente significative delle unghie, la cui presentazione può essere mutevole e fuorviante. Ad oggi, solo pochi studi hanno dim … leggi

Psoriasi del cuoio capelluto: nuova formulazione in gel a base di Calcipotriolo e Betametasone dipropionato

C’è necessità di nuovi trattamenti per la psoriasi del cuoio capelluto dal momento che molti trattamenti topici sono inaccettabili dal punto di vista cosmetico e sono difficili da applicare, porta … leggi

Lupus eritematoso discoide: efficacia e sicurezza del trattamento laser pulsato

Il trattamento del lupus eritematoso discoide cronico con laser pulsato ha mostrato risultati promettenti, anche se gli esiti di studi precedenti non siano stati valicati. E’ stato condotto uno s … leggi

Correlazione tra fumo di sigaretta e lupus eritematoso cutaneo

Per verificare se il fumo o il consumo di alcol sia associato a lupus eritematoso, è stato condotto, da 3 ospedali Universitari Francesi, uno studio caso-controllo, multicentrico, prospettico. Questo … leggi

Recidiva di morfea dopo efficace fototerapia ultravioletta A1

Gli studi supportano l’efficacia della fototerapia con raggi ultravioletti A1 ( UVA1 ), ma poco si sa sulla recidiva dopo il successo del trattamento con UVA1. È stata determinata la frequenza di a …


Caratteristiche cliniche di alopecia indotta dalla chemioterapia nella infanzia

L’alopecia indotta da chemioterapia è una complicanza frequente nei pazienti con cancro. C’è un crescente numero di segnalazioni di alopecia permanente indotta da chemioterapia. Sono state studiate …


L’eczema negli adulti associato a un aumento del rischio di fratture e lesioni alle ossa e alle articolazioni

E’stata trovata una correlazione tra eczema negli adulti e un aumento del rischio di lesioni, in particolare fratture e traumi alle ossa o alle articolazioni. E’ stato compiuto uno studio prospetti …


Idroadenite suppurativa e fattori associati alla gravità della malattia

Esistono pochi studi completi sulla epidemiologia della idroadenite suppurativa, una malattia della pelle molto dolorosa. Sono stati identificati i fattori correlati alla malattia associati con la g …


Tumori successivi, mortalità e cause di morte in pazienti con micosi fungoide e parapsoriasi

I dati sui tumori successivi, fattori prognostici per la mortalità e le cause di morte sono limitati nella micosi fungoide e nella parapsoriasi. Sono stati valutati i tumori successivi, la mortalit …


Associazione tra lichen plano pilare e malattie della tiroide

Gli studi sulle cause precise e sulle comorbidità osservate con il lichen plano pilare sono limitati. Si è cercato di determinare la prevalenza di malattie della tiroide nei pazienti con lichen plan …


Onicomicosi delle unghie dei piedi trattata con un laser ad anidride carbonica frazionato e crema antimicotica topica

La farmacoterapia tradizionale per l’onicomicosi ha una efficacia da bassa a moderata e può essere associata a reazioni avverse e a interazioni tra farmaci che limitano il suo uso in molti pazienti. …


Il carcinoma a cellule basali dell’orecchio è più aggressivo rispetto ad altre localizzazioni su testa e collo

Secondo le revisioni della patologia, i carcinomi a cellule basali ( BCC ) sull’orecchio si presentano più comunemente come sottotipi aggressivi. Non è chiaro se questa osservazione istologica si tr …


Miglioramento della acne cheloidea della nuca con trattamento mirato con raggi ultravioletti B

L’acne cheloidea della nuca è una follicolite cicatrizzante cronica con papule fibrotiche sul cuoio capelluto occipitale. Il trattamento è limitato e insoddisfacente. L’obiettivo di uno studio è st …


Efficacia dei trattamenti per la cheratosi attinica del viso o del cuoio capelluto

Sono disponibili numerosi trattamenti per la cheratosi attinica sul viso e sul cuoio capelluto. La maggior parte delle modalità di trattamento sono state confrontate con placebo e, pertanto, poco si …


Più alto rischio di melanoma per gli uomini che hanno assunto Sildenafil, un farmaco per la disfunzione erettile

Gli uomini che hanno assunto Sildenafil ( Viagra ) hanno dimostrato un aumentato rischio di melanoma. L’associazione era significativa tra gli uomini che hanno riferito l’uso recente di Sildenafil al …


Dermatite orticarioide: caratteristiche cliniche, valutazione diagnostica e associazioni eziologiche

Pochi studi hanno esaminato i pazienti che si presentano inizialmente con caratteristiche cliniche di dermatite orticarioide. Sono state esaminare le valutazioni cliniche e di laboratorio e la diagn …


Accuratezza dei criteri dermoscopici per distinguere il carcinoma basocellulare superficiale da altri sottotipi

La gestione del carcinoma a cellule basali ( BCC ) dipende, tra gli altri fattori, dal suo sottotipo istologico. Anche se sono stati indagati i criteri dermoscopici della carcinoma a cellule basali, …


Mortalità per malattia della pelle non-neoplastica

Il tasso di mortalità da malattie della pelle non-neoplastiche negli Stati Uniti non è noto. È stata stimata la mortalità da malattia della pelle non-neoplastica come sottostante causa di morte o co …


Rispetto delle misure di prevenzione della gravidanza durante la terapia con Isotretinoina

Circa 150 donne ogni anno iniziano una gravidanza durante il trattamento con Isotretinoina, nonostante la partecipazione al programma per prevenire le gravidanze iPLEDGE. La mancata aderenza all’obb …