Crea sito

Gastroenterologia Newsletter

ALERT Gastroenterologia !

La chirurgia bariatrica offre benefici metabolici nei pazienti obesi con diabete mellito

I pazienti con diabete mellito di tipo 2 che si sottopongono a chirurgia bariatrica vanno incontro a un miglior controllo glicemico e a una migliore funzione delle cellule beta a livello pancreatico, …

La perdita di peso comporta riduzione o eliminazione dei sintomi di reflusso

I pazienti con sintomi da reflusso gastroesofageo, che hanno perso peso, hanno più probabilità di andare incontro a una riduzione o a una scomparsa della sintomatologia.Come parte dello studio HUNT, s …

Il trattamento precoce della depressione dopo il trapianto di fegato correlato a una migliore sopravvivenza

Uno studio ha mostrato che una adeguata terapia farmacologica per la depressione entro 1 anno dal trapianto di fegato è associata a migliori tassi di sopravvivenza.Sono stati valutati 167 pazienti sot …
Oncologia gastrointestinale

Stivarga per i pazienti con tumore stromale gastrointestinale avanzato

La FDA ha ampliato l’impiego approvato di Regorafenib ( Stivarga ) per il trattamento dei pazienti con tumori stromali del tratto gastrointestinale ( GIST ) che non possono essere rimossi chirurgicamente e non-rispondono al trattamento con Imatinib ( Glivec ) o Sunitinib ( Sutent ).Stivarga è il terzo farmaco approvato dalla FDA per il trattamento dei tumori stromali ga […]

Ramucirumab aumenta la sopravvivenza tra i pazienti con carcinoma gastrico avanzato

Lo studio di fase III REGARD ha mostrato che Ramucirumab è in grado di migliorare in modo significativo la sopravvivenza rispetto al placebo tra i pazienti con carcinoma della giunzione gastroesofagea …

Farmacovigilanza

Sclerosi multipla: Aubagio, black box per epatotossicità e teratogenicità

Aubagio ( Teriflunomide ) è un farmaco che viene assunto per os; inibisce la funzione delle cellule immunitarie specifiche, implicate nella sclerosi multipla. La Teriflunomide è correlat …
Altre News Gastroenterologia

Rischio di progressione maligna nei pazienti con esofago di Barrett

L’esofago di Barrett è una lesione pre-maligna che predispone all’adenocarcinoma esofageo.Tuttavia, l’incidenza riportata di adenocarcinoma esofageo in pazienti con esofago di …

Reslizumab in bambini e adolescenti con esofagite eosinofila

Esofagite eosinofila è una malattia cronica allergica con opzioni di trattamento insufficienti. Studi su animali hanno indicato che IL-5 induce il passaggio di eosinofili nell’esofago.È stato valutato l’effetto di Reslizumab ( Cinquil …

Ipomagnesiemia e inibitori della pompa protonica

Una grave carenza di magnesio associata agli inibitori della pompa protonica è stata descritta con presentazioni cliniche variabili da condizioni pericolose per la vita a crampi muscolari e par …

Reflusso gastroesofageo e asma nei bambini

La relazione tra malattia da reflusso gastroesofageo ( MRGE ) e asma nei bambini è già stata studiata, tuttavia la natura di tale associazione ( se presente ) tra queste due condizioni non è chiara.È stata condotta una … Leggi

Effetto a lungo termine dell’Aspirina sul rischio di cancro nei portatori di carcinoma colorettale ereditario

Studi osservazionali riferiscono meno carcinomi colorettali nei consumatori abituali di Acido Acetilsalicilico ( Aspirina ) e studi randomizzati e controllati hanno mostrato un ridotto rischio di aden …

Tofacitinib, un inibitore orale della Janus chinasi, nella colite ulcerosa 

La colite ulcerosa è una malattia infiammatoria cronica del colon per la quale i trattamenti oggi disponibili non sempre risultano efficaci.Un’ulteriore opzione di trattamento potrebbe essere rappresentata da Tofacitinib ( CP-690,550; … 

Associazione tra Vitamina-D e rischio di tumore del colon-retto

E’ stata condotta una revisione sistematica di studi prospettici per valutare l’associazione tra assunzione di Vitamina-D o livelli ematici di 25-idrossivitamina D, o 25(OH)D, con il rischio di tumore …

Trattamento a lungo termine della colite collagenosa con Budesonide

Un gruppo di Ricercatori in Danimarca ha condotto uno studio per valutare l’efficacia e la sicurezza della terapia a lungo termine con Budesonide per il mantenimento della remissione clinica in pazienti con colite collagenosa.Lo studio … 

Incidenza, prevalenza e sopravvivenza nella pancreatite cronica

I dati basati sulla popolazione riguardanti la pancreatite cronica negli Stati Uniti sono scarsi.Uno studio si è posto l’obiettivo di determinare l’incidenza, la prevalenza e la sopravvivenza relativa …

Esofagite erosiva guarita: Esomeprazolo più efficace del Lansoprazolo nel mantenimento della remissione

Uno studio coordinato da Ricercatori della Mayo Clinic, ha confrontato due inibitori della pompa protonica, Esomeprazolo ( Nexium ) e Lansoprazolo ( Lansox ), nel mantenimento dell’esofagite erosiva guarita e nella risoluzione dei sintomi …